Il pareggio ci sta … Stretti​

  • Articolo pubblicato:15 Novembre 2020

Partita divertente al Pertini riservata ai forti di cuore, il Canegrate, sotto di due reti dopo il primo tempo, riacciuffa sul filo di lana, il pareggio ampiamente meritato.

La cronaca: parte forte il Canegrate al 5′ percussione di Gliro che appena dentro l’area, viene steso dal suo marcatore, dal dischetto Ceresani trasforma 1-0.

All’ 8′ da calcio d’angolo è Rondanini che anticipa il difensore, il tiro a colpo sicuro, è deviato miracolosamente sul palo, dal guizzo di Diana.Lo scampato pericolo mette le ali ai varesini che nel giro di 12′ ribaltano il risultato.

Al 26′ coast to coast di Canazza che prima di entrare in area, fa partire un tiro che Lualdi vede in ritardo 1-1.

Al 34′ azione personale di Binda, il cross è intercettato con un braccio da Cattaneo, il rigore calciato dallo stesso, viene respinto da Lualdi che  riscatta l’indecisione precedente.

Al 36′ e 38′ da due ripartenze arrivano i gol di Zaro e Bellin che portano il risultato sull’1-3.

Nella ripresa, dopo l’occasione sprecata da Binda al 10′, il Canegrate prende  campo.

Al 23′ Rondanini e al 25′ Stretti da buona posizione,alzano troppo la mira.Non così Ceresani che al 27′ su calcio di punizione dai 30 metri, trova l’angolino più lontano 2-3.

Al 45′ slalom di Crespi, il cross a centro area è preda di Stretti che anticipa tutti e mette in rete per il definitivo 3-3.

Tabellino:

Calcio Canegrate – Crennese Gallaratese  3 – 3 (1-3)

Marcatori: 5′ Ceresani (r), 26′ Canazza (CG), 36′ Zaro (CG), 38′ Bellin (CG).27′ st. Ceresani, 45′ Stretti.

Il fotoracconto della giornata:

La rosa per la stagione 20/21 del Calcio Canegrate
Gol su calcio di rigore per Alessandro Ceresani
Occasione per Rondanini che colpisce il palo
Calcio di rigore per gli ospiti neutralizzato da Lualdi
La gioia di Ceresani per il gol che riapre la partita
Mischia finale alla ricerca della vittoria