Fino all’ultimo minuto… il weekend delle nostre squadre

Fino all’ultimo minuto… il weekend delle nostre squadre

  • Articolo pubblicato:21 Marzo 2022

Avevamo pronosticato un weekend vietato ai deboli di cuore e così è stato, forse anche oltre le aspettative. Ci perdoneranno i lettori della nostra Prima Squadra ma oggi a prendersi la copertina sono le nostre due squadre Allievi 2005 e Giovanissimi 2007 che si trovano meritatamente in testa alla classifica e in questo weekend hanno legittimato il loro primato durante gli scontri diretti giocati. Riviviamo il tutto in ordine cronologico.

Sabato 19 Marzo – Giovanissimi U15 2007: Real Vanzaghese – Canegrate

Giornata all’insegna del saluto (poi capiremo) e assolutamente non adatta ai deboli di cuore! Big match fondamentale per i 2007 di mister Scotton (primi in classifica), impegnati a Vanzago contro la seconda della classe: un solo punto divide le 2 squadre. Campo ostico, clima surreale: accoglienza molto fredda. La tensione si taglia con un coltello e questo non favorisce la capolista Canegrate, che all’andata aveva dimostrato di essere superiore vincendo meritatamente. Ma il calcio si sa che è un gioco strano: mai dare nulla per scontato! L’importanza e le tensioni del pre-gara influiscono in maniera determinante e negativa in un inizio partita che ha dell’incredibile ed inaspettato. Vanzaghese in vantaggio all’11’ minuto, ospiti in difficoltà e pure in 10 dal 13′ per l’espulsione del proprio portiere. Sembra l’inizio della fine ed invece sarà proprio questa la scintilla che riaccenderà l’entusiasmo e la consapevolezza nei propri mezzi. La squadra ospite alza i ritmi e, pur non giocando un bellissimo calcio (forse), prende in mano il pallino del gioco. Una bella imbucata in verticale del proprio capitano pesca Chlaude in una perfetta percussione centrale che regala il meritato pareggio ai ragazzi di Scotton. Si va al riposo sull’1-1. Il secondo tempo poi, sempre in inferiorità numerica, è tutto di marca Canegrate. Contrariamente al solito sono proprio le conclusioni in porta il vero problema di giornata. Per i padroni di casa lanci lunghi a saltare la mediana e contropiede per le 2 punte molto veloci. La stanchezza e l’inferiorità numerica sembrano farsi sentire in alcuni elementi verso la fine del tempo, ed è proprio dal destro di uno stremato Trombin che parte un siluro terra-aria che si insacca a pochi centimetri dal palo opposto. È L’APOTEOSI! La panchina impazzisce ed entra in campo per un festeggiamento collettivo “liberatorio” a cui si uniscono anche mister Scotton e mister Bresciani. Gli ingressi i campo di Fricano, Cozzi, Pittau, Rusconi e Crucitti sono da “circoletto rosso” (degni di nota). La partita finisce tra le urla di gioia della capolista che rafforza ancor più il suo primato in classifica, e tornando all’inizio, grande prova di carattere per i nostri ragazzi e grande prova di resistenza per i deboli di cuore. Dopo la sofferenza può finalmente partire il coro “Salutate la capolista”. Testa ora al finale di campionato, mancano 3 partite e bisogna mantenere la concentrazione che ha permesso finora di condurre questo bellissimo campionato.

Domenica 20 Marzo – Allievi U17 2005: Castanese – Canegrate

Ci si aspettava una partita difficile per i ragazzi di Crispino e così è stato. La partita di andata è stata molto combattuta, spuntata dai nostri ragazzi. La partita di ritorno, sul campo di Castano Primo si è svolta sulla falsa riga di quella giocata a Canegrate. A rendere il tutto più difficile sono le poche partite rimaste al termine del campionato e quindi le minori possibilità di rimediare a eventuali errori. Ne è venuta fuori una partita bloccata da entrambe le parti con poche occasioni da ambo le parti. I nostri ragazzi sono stati perfetti in difesa per tutta la partita non concedendo nulla alla squadra avversari, ma al tempo stesso pronti a ripartire efficacemente in attacco. Per tutta la partita ha resistito il sottile filo del risultato di 0-0, fino ai minuti di recupero del secondo tempo, quando una sfortunata autorete della retroguardia avversaria consegna la vittoria al Canegrate. Può esplodere la gioia dei nostri ragazzi che mantengono il primato in classifica, approfittano della sconfitta della seconda in classifica e mantengono alto l’umore per le ultime decisive partite.

Domenica 20 Marzo – Prima Categoria : Boffalorese – Canegrate

Si gioca sul difficile campo di Boffalora, la posta in palio è alta, per i padroni di casa alla ricerca di punti salvezza e per i nostri ragazzi che vogliono riprendere il filo con la vittoria. Nel primo tempo parte bene il Canegrate che non riesce a sfruttare al meglio almeno quattro situazioni per portarsi in vantaggio. Non sta a guardare la Boffalorese che produce una buona occasione per chiudere in vantaggio il primo tempo. La partita si gioca su ritmi bassi e questo non aiuta i nostri ragazzi. Dopo il riposo il secondo tempo è molto spezzettato e al 20′ con una sporadica occasione da rete è la Boffalorese a portarsi in vantaggio con Magnotti. Il Canegrate non ci sta a perdere immeritatamente per quanto creato. Nonostante alcuni infortuni la squadra si spinge in attacco chiudendo con uno spregiudicato 3-4-3. Dopo che l’inerzia è tornata dalla parte degli ospiti che mancano più volte il gol del pareggio, sarà il neo-entrato Samà oltre il 90′ a regalare il meritato pareggio al Canegrate, dopo un batti e ribatti in area. Appuntamento alla prossima partita sul campo della capolista Accademia BMV, in grande forma in questo girone di ritorno. Siamo sicuri che i nostri ragazzi si faranno trovare pronti, come sempre successo quest’anno contro le prime della classe.

Sabato 19 Marzo – Juniores Reg. A U19: Canegrate – Universal Solaro

Prosegue il momento no della Juniores Regionale A U19 di Beretti. I nostri ragazzi contro un avversario difficile come l’Universal Solaro terzo in classifica concludono in svantaggio il primo tempo per 2-1, non basta la rete di Davide Rondanini. Nella ripresa i ragazzi non riescono a trovare il gol del pareggio ma è l’Universal a chiudere la partita con il gol del definitivo 3-1. Sabato prossimo sul terreno di Canegrate sarà ospite la capolista Morazzone, con i nostri ragazzi che tentano il colpaccio per rilanciarsi nelle zone alte della classifica.

Domenica 20 Marzo – Allievi Reg. U18: Gavirate – Canegrate

Terzo successo consecutivo per i ragazzi di Villa, che si impongono per 2-1 sul difficile campo del Gavirate, a sua volta corsaro a Canegrate nel girone di andata. Continuano a stupire i nostri ragazzi che si trovano adesso meritatamente al secondo posto solitario dietro solo alla capolista Varesina. Ora un turno di riposo aspetta i nostri ragazzi per ricaricare le batteria in vista del rush finale di campionato.

Domenica 20 Marzo – Giovanissimi U14 2008: Arconatese – Canegrate

Si chiude con l’amaro in bocca la trasferta di Bienate contro l’Arconatese per i ragazzi di Barone. Il Canegrate prima parte bene ma poi nel giro di 3 minuti si trova prima sotto di un gol e poi di un uomo con 55 minuti ancora da giocare. Dopo essersi riassestati i ragazzi si rimboccano le maniche e riprendono a giocare la loro partita, nonostante l’uomo in meno e pareggiano meritatamente con Meriggi su calcio di rigore. L’inferiorità numerica, almeno nel primo tempo, non si vede e con un gol di Mezzanzanica su azione di calcio d’angolo il Canegrate passa in vantaggio allo scadere. Il secondo tempo si chiude come si era concluso il primo con il Canegrate che si gioca la partita ad armi pari, ma alla prima occasione l’Arconatese pareggia. Il gol subito non spaventa i nostri ragazzi che però, a 7 minuti dal termine, subiscono il beffardo gol del 3-2 su azione di contropiede. Oggi il risultato non ha premiato i nostri ragazzi, ma con prestazioni di questo tipo arriverà presto il momento di prendersi le proprie meritate soddisfazioni.