Domenica 05 Maggio 2019 18:01

10 zero unozFinisce con un pareggio per 1-1  la prima partita play out  tra Airoldi e Canegrate, tutto è rimandato alla gara di ritorno in programma domenica prossima sul campo di casa.
Primo tempo senza grandi sussulti, è il Canegrate a fare la partita e a mancare il vantaggio, 11' cross dalla sinistra di Stretti, sulla palla si avventa Crespi che anticipa il difensore, il tocco è debole e centrale, tutto  facile per Fusetti. La risposta dei padroni di casa  su  calcio di punizione è sventato senza troppi problemi. Si va al riposo sul risultato di parità. Nella ripresa passano solo 3' e il Canegrate passa in vantaggio con la più bella azione della partita, parte da Stretti con un cambio di campo per Crespi, imbucata per Kevin Inzerauto che anticipa il portiere e deposita in rete (nella foto). Al 6' l'occasione per chiudere l'incontro, è ancora Stretti che, a tu per tu con il portiere, si fa ipnotizzare sciupando il raddoppio.

Sembra fatta, padroni di casa in sofferenza, al 12' da una palla inattiva dalla trequarti arriva il pareggio, punizione ben calciata  a giro da Giusto, più in alto di tutti Ferrario che  di testa batte Borsani.
La partita diventa più equilibrata, le due squadre cercano di superarsi in tutti i modi senza però trovare la forza o la fortuna per quel gol che può valere una stagione. La resa dei conti tra sette giorni, vinca il migliore.


Allievi 2002:   Canegrate - San Giorgio  4 - 0
Reti: Tommaso Pansardi (3), Andrea Dong.
I ragazzi di Crispino si congedano con una vittoria sonante nel derby con il San Giorgio e conquistano, con pieno merito,  un secondo posto di prestigio. Con i 3 gol odierni, Tommaso Pansardi vince la classifica di miglior cannoniere. Complimenti!

20 ter nazScelta di campo con la terna arbitrale (buona la direziione)

30 mi sterzMister Mattia Gorla

40 cre spizLa prima occasione della partita, Crespi anticipa il difensore, salva Fusetti

50 pie trozBuona la prova di Pietro Capano uno dei tanti giovani schierati oggi

55 fi cozDebutto più che positivo per Matteo Mangiafico

60 gio iazLa gioia dei protagonisti del gol, Stretti, Crespi e Kevin Inzerauto

65 qua sizL'occasionissima per chiudere il match, Tommaso Stretti si fa ipnotizzare dal portiere

70 pa rizGol sbagliato gol subito, la disperazione di capitan Olmo

80 non valezBello il gesto atletico di Mollica annullato però, per un netto fuorigioco

90 ke vinzL'ultima occasione sulla testa di Kevin Inzerauto, fuori di un soffio

 

 
Banner
Banner

TOP SPONSOR

Banner
Banner
Banner

I NOSTRI SPONSOR

Banner

SPONSOR TECNICO

Banner