Lunedì 24 Settembre 2018 07:40

10 tom myzArriva, finalmente, la prima vittoria stagionale per il Canegrate di Schirru, sul campo di Ferno al cospetto della Nuova Fiamme Oro, i nostri ragazzi hanno disputato una partita tutta cuore e grinta, portando a casa 3 punti meritati (0-2).
La partita si anima alla mezz'ora, al primo affondo grigiorossoblu, Pasquale Bianchito viene placcato in area, il rigore è trasformato dal più giovane, Tommaso Stretti che mette in mostra la sua freddezza, portiere da una parte, pallone dall'altra (nella foto).
Passano solo 3' e i padroni di casa vanno vicini al pareggio, azione veemente sulla fascia sinistra del n.77 che dopo aver superato anche il portiere, spara sul palo.
Il raddoppio arriva al 31' della ripresa, l'azione nasce dal nuovo entrato Gallo che saltati due avversari crossa per il capitano Antony Martino il  tiro, sbilenco, è un passaggio smarcante per Gianluca Crespi che da buona posizione non perdona. Vano l'assedio finale dei varesini, Alberto Colnaghi, con due interventi strepitosi, spegne le residue speranze.

Juniores Reg. A Under 19: Solbiatese Insubria - Canegrate 4 - 4

Marc.: 17' Sommaruga, 23' Albertin (S), 40' Capano. St 7' Medina (S), 14' Luini (S), 17' Ceresani, 30' Scalavino (S), 48' Ceresani.
Girandola di emozioni per i ragazzi di Ignelzi, che tornano dalla difficile trasferta di Gazzada con un punto che lascia un po' di amaro in bocca per quello che poteva essere e non è stato, la vittoria, ma anche la sconfitta, a portata di mano. Alla fine il protagonista è ancora il capitano Alessandro Ceresani, nei minuti di recupero, riacciuffa il pareggio con l'ennesima perla su punizione e, nel tempo restante, trova il modo di sbagliare il più facile dei gol.

Allievi Reg. Under 16: Canegrate - Seguro 0 - 6
Tutto troppo facile per la corazzata Seguro già in vantaggio per 4 a 0 dopo solo mezz'ora. Le altre 2 reti arrivano solo nel finale, in mezzo le strepitose parate di Rivaldo Borges.

Allievi 2002: Canegrate - Barbaiana 0 - 3
Marc.: 40' su rig e 5' st  Angeloni, 32' Cantoni.
Sconfitta senza attenuanti per l'undici di Antonello Crispino tradito dai sui gioielli più importanti, la partita, quasi uno spareggio, è stata controllata agevolmente dai granata di Fittipaldi che hanno colpito nei momenti salienti del match, col loro uomo più rappresentativo: Angeloni.

Giovanissimi 2005: Saronno - Canegrate 0 - 4
Reti: 14' e 25' Nardozza. 1'st Ceriotti, 32'st Cristarello.
Grande prova dei ragazzi di Danilo Gariboldi che non si fanno intimorire dal blasone dell'avversario portando a casa una vittoria di prestigio che vale molto per il proseguo del campionato.

 

20 lu cazIl gol di Gianluca Crespi: 2 a 0 e risultato in cassaforte

30 ris sazPartita nervosa, molte risse in campo...

40 cu rez... chi ne fa le spese: Pasquale Bianchito curato dalle sapienti mani di Ilaria Ferri

50 se gurozGiovanissimi Reg. 2003: il Seguro autentica macchina da guerra

55 20 03zI nostri giovanissimi 2003

60 ri gorezIl rigore non dato su Marco Santoro che poteva riaprire la contesa

65 ri valdozRisultato finale 0-6 solo grazie alle parate di Rivaldo: qui un miracoloso intervento

70 uno zerozAllievi 2002: Canegrate - Barbaiana 0-3 il primo gol su rigore di Angeloni

80 cri crizMister Antonello Crispino sotto gli occhi critici del DG e papa Santo

90 fit tiz
Secondo gol di Angeloni complimentato da Mister Fittipaldi ex mai dimenticato della Juniores,
autore di un campionato vinto dopo uno storico spareggio con l'Aurora

 
Banner
Banner

TOP SPONSOR

Banner
Banner
Banner

I NOSTRI SPONSOR

Banner

SPONSOR TECNICO

Banner