Lunedì 06 Febbraio 2017 08:45

10 ini zioz

Su un campo al limite della praticabilità, il Canegrate affonda sotto i colpi di una cinica Città di Samarate che finalizza al meglio le sue occasioni e si ritrova, con la vittoria della Jeraghese, sul fondo della classifica ma con la consapevolezza di essere ancora viva e decisa di giocarsi fino in fondo le proprie chance.
Al primo affondo (23') il Samarate passa in vantaggio: punizione dal vertice destro, Castellaneta anticipa tutti.
Raddoppio al 46' con un azione fotocopia: punizione sulla destra questa volta è Sommella che di testa mette in rete. Nella ripresa il terzo gol al 34' su calcio di rigore trasformato da Miele. La reazione orgogliosa dei nostri ragazzi è finalizzata due minuti dopo con uno splendido gol di Graziano Maniscalco che si mangia, subito dopo,  un occasione per riaprire la sfida chiusa al 42' dal secondo rigore concesso e ancora trasformato da Miele (4-1).

Ancora un prova autorevole per la Juniores Regionale di Arsillo che supera senza grossi pericoli, una volonterosa Crennese (2-0). Le reti: nel primo tempo batti e ribatti in area, Massimiliano Moro è il più lesto. Nella ripresa gol capolavoro di Alessandro Ceresani su calcio di punizione.

Allievi 2000 Regionali B:   Canegrate - Olgiatese 1 - 1
Rete: Omar Colombo.
Dopo il vantaggio e con un uomo in meno, i varesini riagguantano il pareggio.

Giovanissimi 2002 Regionali B:   Luino Maccagno - Canegrate 1 - 4
Reti: Fabio Ghezzi (2), Fabio Airoldi, Gabriele Pastori.
Arriva meritatamente la prima vittoria Regionale per i ragazzi di Corini.

Allievi 2001:   Barbaiana - Canegrate 0 - 3
Reti: Stefano Prandoni, Henri Gjnaj, Federico Usai.
Vittoria netta e primo posto in classifica per l'undici di Ferroni.

Giovanissimi 2003:   Canegrate - Caronnese 0 - 3

20 le lez
Partita spezzettata con tanti falli, qui è la volta di Gariboldi

30 non vazInizio promettente, conclusione sporca di Ghezzi

40 uno zeroz23' primo tiro nello specchio, deviazione sottomisura di Castellaneta, 1-0 Samarate

45 e duez46' secondo tiro e secondo gol, questa volta tocca a Sommella di testa

50 de lusizLa delusione sui volti di Olmo e di Montagner

55 ga razJuniores: Canegrate - Crennese la scelta del campo

60 il golzBatti e ribatti, il più lesto è il capitano Massimiliano Moro per il vantaggio

65 mo rozIl capitano soddisfatto è il suo primo gol del campionato

70 ce rezAlessandro Ceresani: gol vittoria contro l'Arconatese e gol sicurezza con una punizione pennellata

80 an dreazLa grinta di Andrea Di Biase

 

 
Banner
Banner

TOP SPONSOR

Banner
Banner

I NOSTRI SPONSOR

Banner

SPONSOR TECNICO

Banner